Mappa tematica

novembre 2012
Inserite nuove classi di valori

Altri progetti

novembre 2012
Inseriti nuovi progetti

Gallerie fotografiche

novembre 2012
Aggiornamento schede progetto

Delibera CIPE 87/2012

 

La delibera CIPE n. 87/2012 del 3 agosto 2012 “Fondo per lo sviluppo e la coesione (FSC). Programmazione regionale delle residue risorse del FSC a favore del settore ambiente per la manutenzione straordinaria del territorio” pubblicata sulla G.U. n. 256 del 2/11/2012, prevede l'individuazione di interventi considerati ad alta priorità ambientale nelle Regioni del Mezzogiorno, necessari per la manutenzione straordinaria del territorio, presentati dalle Regioni Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sardegna e Sicilia. I settori interessati sono quelli delle bonifiche, dei rifiuti, del sistema idrico integrato, della difesa del suolo e della forestazione, per un importo complessivo di 1.060.484.327,76 euro.

La Delibera stabilisce le modalità attuative che, per gli interventi di competenza regionale, si sostanziano nella sottoscrizione di Accordi di Programma Quadro (APQ) «rafforzati».

A fronte delle dotazione finanziaria assegnata con la delibera CIPE n. 87/2012, la Regione Basilicata ha sottoscritto, in data 19.06.2013, l’APQ “rafforzato” denominato “Accordo di programma quadro per la definizione degli interventi di messa in sicurezza e di bonifica delle acque di falda e dei suoli nei Siti di Interesse Nazionale - Tito e Val Basento” (cod. CBMT).
L’Accordo prevede la realizzazione di 10 interventi, nel settore delle bonifiche in cui vi sono piani di caratterizzazione e progetti di messa in sicurezza operativa o permanente, progetti di bonifica e di ripristino ambientale, nonché attente valutazioni circa il rischio sanitario con riferimento alle misurazioni effettive delle emissioni in atmosfera di inquinanti presenti nei suoli e nelle acque di falda.

La copertura finanziaria per gli interventi individuati in Accordo ammonta ad Meuro 46,769, di cui Meuro 23,295 stanziati per il SIN Tito e Meuro 23,474 stanziati per il SIN Val Basento, ed è assicurata dalle seguenti risorse:

• Stato - Fondo Sviluppo e Coesione (Delibera CIPE n. 87/2012);

• DM 28 novembre 2006, n. 308;

• PO FESR 2007 /2013 ;

• Decreto Direttoriale MATTM n. 232/QdV/ del 22.02.2004.

La tabella seguente riepiloga il quadro degli APQ “rafforzati” previsti con la “Delibera CIPE 87 del 2012” con evidenza del costo totale programmato e della relativa quota parte a carico del FSC Basilicata aggiornato al 31.12.2013; sono, infine, riportate le scansioni degli Accordi di Programma Quadro sottoscritti dalla Regione Basilicata:

 

Cod. APQ "rafforzato" Costo totale
programmato
di cui FSC Data
Sottoscrizione
.pdf
CBMT APQ - Accordo di programma quadro per la
definizione degli interventi di messa in
sicurezza e di bonifica delle acque di falda
e dei suoli nei Siti di Interesse Nazionale
“Tito” e “Val Basento”
M€ 32,00 M€ 32,00 28.12.2012

 

È possibile scaricare la Delibera CIPE n. 87/2012, in formato PDF, cliccando sul seguente link:
Delibera CIPE n. 87 del 3 agosto 2012